Contrabbasso

  • Bass Basics and beyond

    Uno strumento fondamentale che si fa notare e si fa sentire in ogni contesto musicale. Adatto a tutti, grandi e piccoli, con buona volontà ed un po’ di affetto, il contrabbasso diventerà uno strumento piacevole e sonoro sotto le vostre dita.
    Il corso parte dai fondamentali del contrabbasso suonato sia con l’arco che pizzicato, per conoscere vari generi e stili musicali. Il corso è dedicato sia ai principianti sia a chi conosce lo strumento e vuole migliorare le proprie capacità, e si rivolge sia a giovani che ad adulti, senza limiti di età.

    Lorenzo Gabellini si è diplomato presso il Conservatorio Bruno Maderna di Cesena sotto la guida del M° Giovanni Valgimigli, e si sta perfezionando con i Maestri Franco Petracchi (solista di fama mondiale) e Riccardo Donati (primo contrabbasso del “Maggio Musicale Fiorentino”). Ha partecipato inoltre a lezioni e corsi in ambito jazzistico con Ares Tavolazzi e Paolo Ghetti. Vanta collaborazioni con varie orchestre sinfoniche italiane tra cui l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’orchestra del Teatro Lirico di Spoleto, la fondazione Festival Pucciniano e prende parte a numerosi concerti anche in ambiti musicali jazz, pop, rock, folk.

  • Il contrabbasso strumento e cultura

    Il corso si propone di fornire una base tecnica, strumentale e musicale solida, seguendo un percorso tradizionale ma flessibile alle singole caratteristiche sia fisiche che musicali di ciascun allievo. Oltre alla preparazione strumentale grande attenzione sarà posta alla cultura musicale generale in cui il contrabbasso va ad inserirsi, dunque al repertorio contrabbassistico ed ai principali autori classici e contemporanei. Gli allievi saranno sin da subito coinvolti in musica di insieme a tutti i livelli, per poter presto maturare gusto ed entusiasmo per l’attività, oltre che avere un’immediata focalizzazione sul bel suono e sull’intonazione, che in tal modo verranno presto a maturare spontaneamente. Per i più piccoli si propone per chi volesse l’uso del Metodo Suzuki, per accompagnarli al meglio verso lo studio dello strumento e della musica, con riguardo particolare alla postura e la strumentazione utilizzata, affinché possano crescere in armonia con questo grande amico a quattro corde.

    Penelope Mitsikopoulos Diplomatasi giovanissima col massimo dei voti sotto la guida del M°Ubaldo Fioravanti, prosegue gli studi presso l’Hochschule fur Musik di Basilea in Svizzera conseguendo il Master in Performance. Si perfeziona negli anni con diversi insegnanti in Italia e all’estero, e partecipa all’attività di diverse orchestre giovanili internazionali tra cui quella dell’Accademia Gustav Mahler di Bolzano e la World Youth Orchestra. Nel 2005, ancora studentessa, è vincitrice del Primo Premio Assoluto alla prestigiosa Rassegna d’Archi di Vittorio Veneto. Ha all’attivo diverse collaborazioni da primo contrabbasso e contrabbasso di fila con numerose orchestre italiane ed estere.  È abilitata per l’insegnamento del contrabbasso con metodo Suzuki presso l’Istituto Suzuki Italiano ed Istituto Suzuki Europeo, ed è laureata in Psicologia presso l’Università degli Studi di Padova.