Fagotto

Repertorio dal barocco al 900’ – Tecnica di base e studi – Costruzione dell’ancia – Musica d’insieme (ensemble di fagotti)

Edoardo Casali Nato a Bologna nel 1995, si è diplomato in fagotto presso il Conservatorio “G.B Martini” nel 2015 con il massimo dei voti sotto la guida di Lorenzo Bettini. Successivamente ha proseguito gli studi con Stefano Canuti e Roberto Giaccaglia presso il Royal Northern College of Music di Manchester, conseguendo un Master of Music e un Postgraduate Diploma (con “Distinction”). Dal 2018 collabora stabilmente con l’Orchestra Giovanile L. Cherubini.Ha vinto le audizioni nelle seguenti formazioni orchestrali: Accademia Nazionale di Santa Cecilia , Teatro Petruzzelli di Bari, Orchestra Sinfonica di Milano .Ha ottenuto l’idoneità per il l’Orchestra del Teatro Lirico di Trieste e il per il Teatro alla Scala di Milano.Ha collaborato con Manchester Camerata, The Hallè, BBC Philharmonic, Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra Sinfonica di Milano, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Filarmonica del Festival di Brescia e Bergamo e la Young Musicians European Orchestra di Paolo Olmi.Ha effettuato tournèe in Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Cina e Vietnam.

IL FAGOTTO: DALLA PASSIONE AL PROFESSORE D’ORCHESTRA

Il programma formativo promosso verrà personalizzato in base alle attitudini dell’allievo e alla scelta del tipo di percorso (amatoriale o professionale).

Approccio ludico per i più piccoli verso l’utilizzo dell’ancia e comprensione del rapporto del corpo con lo strumento. 

Il programma, per chi intraprende un percorso professionalizzante, rivolto anche verso la professione d’orchestra viene scelto in base alle indicazioni ministeriali relative ai Corsi di Formazione Preaccademica o di Diploma Accademico

Riccardo Rinaldi Diplomato con il massimo dei voti al “G.Paisiello” di Taranto, si è poi perfezionato all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, Accademia del Maggio Musicale Fiorentino e da ultimo alla Scuola di Musica di Fiesole. E’ stato 1° fagotto dell’Orchestra Giovanile Italiana nel 2013 e 2014, vincendo nel 2014 la Borsa di studio per il 1° fagotto della Compagnia di San Paolo. Nel 2015 vince l’audizione di 2° Fagotto e viene assunto con contratto a tempo indeterminato presso l’Orchestra Ico della Magna Grecia. Dal 2016 al 2018 è stato 1° Fagotto dell’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza. Nel 2019 vince le audizioni da 2° Fagotto e controfagotto presso la Fondazione Teatro Petruzzelli di Bari (con la quale ricopre il ruolo di Controfagotto dal 2020 al 2022) e Fondazione Orchestra  Sinfonica Siciliana ( con la quale ricopre il ruolo di Controfagotto per la stagione 2021). Ha collaborato con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra ICO della città Metropolitana di Bari, Orchestra ICO ‘Tito Schipa’ di Lecce.
Laureato con lode in Filosofia presso l’Università degli studi di Bari ‘Aldo Moro’