Tromba

Tromba

Sviluppare il suono per esprimere se stessi

La tromba è la regina degli ottoni, l’unica famiglia di strumenti musicali in cui la vibrazione è creata direttamente dalle labbra dell’esecutore, facendo diventare lo strumento un vero e proprio prolungamento del corpo umano. Diaframma, gola, lingua, labbra e dita – coordinati dall’orecchio – controllano la tromba come se fosse la nostra voce.Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti di base della pratica musicale: respirazione ed emissione, creazione del suono e postura. L’insegnante sceglierà un percorso mirato alla crescita delle capacità espressive e interpretative di ogni allievo al fine di creare un corso di studi divertente e interessante, sia per i bambini (dai 7 anni) che per i più grandi.Saranno proposte esercitazioni di composizione, esercizi per lo sviluppo dell’orecchio e ascolti musicali.

Enrico Farnedi polistrumentista, compositore e musicologo, è diplomato in tromba e musica jazz. Ha collaborato sul palco e in studio di registrazione con The Good Fellas, Ben E. King, Vinicio Capossela, Françoise Hardy, Cochi e Renato, Aldo Giovanni e Giacomo, Enzo Jannacci, Lo Stato Sociale, Carla Bley, Lloyd Price, Cesare Cremonini e molti altri. Ha pubblicato quattro album a proprio nome e ha collaborato alla realizzazione di oltre 150 produzioni discografiche, arrangiando, componendo e suonando strumenti a fiato, a corda, percussioni e tastiere. Insegna musica d’insieme e tromba dal 1999, spaziando dal jazz al pop, passando per la musica classica e il folk.

Sviluppare il suono per esprimere se stessi

La tromba è la regina degli ottoni, l’unica famiglia di strumenti musicali in cui la vibrazione è creata direttamente dalle labbra dell’esecutore, facendo diventare lo strumento un vero e proprio prolungamento del corpo umano. Diaframma, gola, lingua, labbra e dita – coordinati dall’orecchio – controllano la tromba come se fosse la nostra voce.Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti di base della pratica musicale: respirazione ed emissione, creazione del suono e postura. L’insegnante sceglierà un percorso mirato alla crescita delle capacità espressive e interpretative di ogni allievo al fine di creare un corso di studi divertente e interessante, sia per i bambini (dai 7 anni) che per i più grandi.Saranno proposte esercitazioni di composizione, esercizi per lo sviluppo dell’orecchio e ascolti musicali.

Enrico Farnedi polistrumentista, compositore e musicologo, è diplomato in tromba e musica jazz. Ha collaborato sul palco e in studio di registrazione con The Good Fellas, Ben E. King, Vinicio Capossela, Françoise Hardy, Cochi e Renato, Aldo Giovanni e Giacomo, Enzo Jannacci, Lo Stato Sociale, Carla Bley, Lloyd Price, Cesare Cremonini e molti altri. Ha pubblicato quattro album a proprio nome e ha collaborato alla realizzazione di oltre 150 produzioni discografiche, arrangiando, componendo e suonando strumenti a fiato, a corda, percussioni e tastiere. Insegna musica d’insieme e tromba dal 1999, spaziando dal jazz al pop, passando per la musica classica e il folk.

Non darti arie… suona la tromba!

La tromba è stata ed è tutt’ora protagonista della scena jazz e della musica leggera in generale. Che sia solista o in sezione il suo ingresso non passa di certo inosservato… Qualunque età tu abbia, impugnando questo strumento avrai il tuo momento illuminato dall’occhio di bue! Affinchè il percorso sia sempre produttivo e piacevole, il docente selezionerà e adatterà gli studi sulle necessità dello studente assicurando il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Utilizzando strumenti più leggeri come le plastic trumpet o pocket trumpet il percorso è accessibile anche ai più piccoli senza gravare sull’impostazione. La tromba ha fatto la storia della musica… lascia che faccia la “storia” del tuo futuro! Palco pronto e microfono acceso… manchi solo tu con la tua tromba!!!

Paride Silvio all’età di 4 anni inizia a studiare musica, dopo soli due anni inizia a suonare con la Banda Comunale del paese di Librizzi (ME) e successivamente con tutte quelle dei paesi limitrofi. Nel 1999 si sposta dalla Sicilia alla Romagna e dal 2002, con la band RedSka, vince il ToraTora festival grazie al quale inizia a collaborare con gruppi di tutta Italia che lo porteranno in giro per tutta l’Europa. Negli anni successivi la passione lo porterà ad iniziare ad arrangiare e comporre e successivamente, nel 2012, a diplomarsi in tromba sotto la guida del M° Davide Simoncini e del M° Mario Bracalente. Ha sempre dedicato la sua vita ai concerti e all’insegnamento della tromba, che sono per lui fonte di ispirazione e carburante per il suo continuo miglioramento.